Pepita Viaggi Arezzo Pepita Viaggi Arezzo Pepita Viaggi Arezzo Pepita Viaggi Arezzo Pepita Viaggi Arezzo Pepita Viaggi Arezzo Pepita Viaggi Arezzo

pepita

Infoline - 0575 324500
Pepita Viaggi on Instagram

LONDRA
Ponte del 2 Giugno

31 maggio / 3 giugno 2018 - Prezzo: 690.00 €

CALABRIA
Capo Rizzuto - Le Castella
Scilla - Tropea – Maratea

Partenza:Giovedì 26 Aprile 2018 Ritorno:Martedì 01 Maggio 2018 Prezzo:680.00 €   Programma del viaggio

Tour CALABRIA
Certosa di Padula – Isola di Capo Rizzuto – Le Castella – Stilo – Gerace – Reggio Calabria – Scilla - Tropea – Pizzo Calabro – Maratea
Visita al museo dei Bronzi di Riace
 
 
 
Nella sua lunga storia la Calabria è stata terra di approdo, transito e conquista per popoli gravitanti nel bacino del Mediterraneo e genti provenienti dalle regioni transalpine, che hanno dato vita ad una straordinaria polifonia culturale. Un caleidoscopio di straordinario fascino i cui riflessi si scorgono nel patrimonio storico artistico, nella gastronomia, nell'artigianato, nella musica, nelle forme di religiosità, nel paesaggio. La Calabria è una terra ricca di storia che vanta un patrimonio culturale molto vasto: dai maestosi Bronzi di Riace alle tele di Mattia Preti, dalle vaste aree archeologiche agli incantevoli centri storici, dall'arte della ceramica agli oggetti in rame, dalla scultura in legno ai filati, dai cortei storici ai rituali religiosi. Una costa incantevole, abbraccia quasi tutto il perimetro della regione, dove alle basse spiagge dalla sabbia dorata si alternano promontori rocciosi che digradano dolcemente verso il mare, o scendono a picco sulle acque cristalline formando piccole e colorate grotte marine. Una terra che vi sorprenderà per la selvaggia bellezza dei panorami dove ancora persistono le tradizioni popolari più autentiche.




 
26 Aprile  Giovedì  AREZZO –  CERTOSA DI PADULA 
Partenza in pullman g/t da Viale Giotto (angolo bar Giotto) alle ore 05:00.
Sosta per la colazione ed il pranzo libero lungo il percorso (per il pranzo è consigliabile portare il pranzo al sacco). Arrivo a Padula, incontro con la guida e visita della famosa Certosa di San Lorenzo ubicata sotto la collina dove sorge il paese di Padula, è uno dei monasteri più grandi nel mondo e tra quelli di maggior interesse in Europa per magnificenza architettonica e copiosità di tesori artistici. Al termine della visita proseguimento per la Calabria, sistemazione in hotel nella zona di Sellia Marina. Cena e pernottamento.

27 Aprile  Venerdì  CAPO COLONNA – ISOLA DI CAPO RIZZUTO – LE CASTELLA
Prima colazione in hotel. Pranzo in ristorante in corso d'escursione. Visita delle rovine del tempio di Hera Lacinia a Capo Colonna.  Anticamente il suo nome era Lacinion. La sua importanza risiede nella quantità di elementi storici che sono legati a questa punta di terra protesa sullo Ionio. Sfortunatamente venne utilizzato come cava di pietre lavorate per il castello, il porto e i palazzi nobiliari locali fino a che solo una solitaria colonna rimase in vista dei naviganti, eretta fra i ruderi. Proseguimento per la visita di Isola Capo Rizzuto, area marina protetta: sorge su un promontorio che si stende sul mare caratterizzato dall'affascinante alternarsi di scogliere scoscese e selvagge, piccole calette e spiagge di sabbia che va dal colore giallo dorato al rosso corallo ornata dal fiorire spontaneo della vegetazione propria della macchia mediterranea. Nel pomeriggio visita a Le Castella: prende il nome dall’imponente Castello Aragonese, un possente maniero dalle torri quadrate risalente al XVI sec., si erge su un isolotto staccato dalla terraferma solo durante l’alta marea. In serata, rientro in hotel, cena e pernottamento.
 
28 Aprile  Sabato  STILO – GERACE
Prima colazione in hotel. Pranzo in ristorante in corso d'escursione. Partenza per la visita guidata di Stilo, la Città del sole, patria del filosofo Tommaso Campanella con il suo incantevole borgo medievale e con la  Cattolica, piccolo tempio greco-bizantino risalente al X sec.  Si prosegue per Gerace, dal greco Jerax, sparviero, borgo medievale con un patrimonio artistico di assoluto rilievo. Da visitare: il Borgo con la bottega dei vasai scavate direttamente nella roccia; la chiesa di Santa Maria del Mastro, la Cattedrale dell’Assunta risalente al XI-XII secolo di stile bizantino-normanno. In serata sistemazione in hotel zona Nicotera. Cena e pernottamento.
 
29 Aprile  Domenica  REGGIO CALABRIA – SCILLA
Prima colazione in hotel. Pranzo in ristorante in corso d'escursione. Partenza per la visita di  Reggio Calabria con il suo splendido lungomare definito “il più bel chilometro d’Italia” da Gabriele D’Annunzio e il Museo Nazionale della Magna Grecia, dove tra i numerosi reperti si possono ammirare i famosi Bronzi di Riace. Nel pomeriggio si prosegue per Scilla, noto centro balneare, il cui castello millenario appartenente ai Ruffo di Calabria, si protende a picco sul mare. Bellissimo il quartiere della Chianalea, antico borgo di pescatori con piccole case ammassate sulle rocce e lambite dall'acqua del mare che arriva fin sotto l'uscio, piccoli vicoli e strette scalinate.  In serata rientro in hotel. Cena e pernottamento.

30 Aprile  Lunedì  TROPEA – PIZZO CALABRO
Prima colazione in hotel. Pranzo in ristorante in corso d'escursione. Partenza per la visita del centro storico di Tropea e del Santuario di Santa Maria dell’Isola situato su uno scoglio a strapiombo sul mare. Tropea è una delle mete turistiche più frequentate da turisti in vacanza in Calabria, attratti non solo dalle sue incantevoli spiagge, le calette e le scogliere ma anche dal centro storico e dai suoi splendidi monumenti. Possibilità di shopping nei numerosi negozi di prodotti tipici. Si prosegue per Pizzo Calabro con il castello Aragonese edificato nel 1486 da Ferdinando d’Aragona e dove fu rinchiuso Gioacchino Murat. Visita della chiesetta di Piedigrotta interamente scavata nel tufo. Possibilità di degustazione del famoso “tartufo” di Pizzo. In serata sistemazione in hotel zona tirrenica. Cena e pernottamento.
 
01 Maggio Martedì  MARATEA - AREZZO
Prima colazione in hotel. Attraverso un susseguirsi di  paesaggi selvaggi dal verde della rigogliosa vegetazione all’azzurro del mare, si raggiungerà Maratea, caratteristica località situata in posizione arroccata rispetto al mare. Percorrendo una suggestiva strada panoramica raggiungeremo il Monte San Biagio dove si trova una grandissima statua del Cristo Redentore. Pranzo in ristorante e partenza per il ritorno. Cena libera lungo il percorso.
 
 
 
 
 
 
 
QUOTA DI PARTECIPAZIONE €  680,00
 
Quota di partecipazione bambini/ragazzi sotto 18 anni  in 3° letto € 450,00
 
 Supplemento camera singola € 120,00 (possibilità di abbinamento su richiesta)
 
 
 
 
 
 
 
La quota comprende: Viaggio in pullman g/t – trattamento di pensione completa dalla cena del primo giorno al pranzo dell'ultimo – bevande ai pasti (¼ di vino + ½ minerale) - sistemazione in hotel 3 stelle – Tutte le visite con guide specializzate  – assicurazione medico/bagaglio (massimale spese mediche € 500,00/bagaglio € 300,00 condizioni dettagliate della polizza disponibili in agenzia / possibilità di aumentare il massimale delle spese mediche) - accompagnatore Pepita.
 
La quota non comprende: Ingressi dove previsti -  eventuale tassa di soggiorno in hotel – mance

 
IL VIAGGIO SARÀ CONFERMATO CON MINIMO 30 PARTECIPANTI
I POSTI IN PULLMAN SARANNO ASSEGNATI IN ORDINE DI PRENOTAZIONE
 
ACCONTO ALL’ATTO DELLA PRENOTAZIONE €  200,00

NECESSARIA CARTA D’IDENTITA’


EVITA IL SUPPLEMENTO SINGOLA!

Pepita Viaggi offre il servizio di abbinamento dei viaggiatori: se viaggi da solo/sola puoi richiedere all'agenzia di condividere la camera con un altro viaggiatore/viaggiatrice e risparmiare sul supplemento singola.


 

Prima della prenotazione del viaggio, si prega di prendere visione delle "Condizioni generali" e "Scheda tecnica".

Richiedi informazioni Invia ad un amico

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti i cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

X