Pepita Viaggi Arezzo Pepita Viaggi Arezzo Pepita Viaggi Arezzo Pepita Viaggi Arezzo Pepita Viaggi Arezzo Pepita Viaggi Arezzo Pepita Viaggi Arezzo

MOSTRA DI CHAGALL
Sogno e Magia

Partenza:Domenica 26 Gennaio 2020 Prezzo:65.00 €   Programma del viaggio


BOLOGNA
Mostra di Chagall
“Sogno e Magia”
 

 
A Palazzo Albergati di Bologna una mostra dedicata al grande artista russo, Chagall. Sogno e Magia: opere che raccontano l’originalissima lingua poetica di Marc Chagall (1887-1985) attraverso il filo conduttore della sensibilità poetica e magica. La cultura ebraica, la cultura russa e quella occidentale, il suo amore per la letteratura, il suo profondo credo religioso, il puro concetto di Amore e quello di tradizione, il sentimento per la sua sempre amatissima moglie Bella, in 160 opere tra dipinti, disegni, acquerelli e incisioni. Un nucleo di opere rare e straordinarie, provenienti da collezioni private e quindi di difficile accesso per il grande pubblico. La mostra Chagall Sogno e Magia, è curata da Dolores Duràn Ucar e racconta il mondo intriso di stupore e meraviglia dell’artista. Nelle opere coesistono ricordi d’infanzia, fiabe, poesia, religione ed esodo, un universo di sogni dai colori vivaci, di sfumature intense che danno vita a paesaggi popolati da personaggi, reali o immaginari, che si affollano nella fantasia dell’artista. Opere che riproducono un immaginario onirico in cui è difficile discernere il confine tra realtà e sogno. La mostra si divide in cinque sezioni in cui sono riassunti tutti i temi cari a Chagall: la tradizione russa legata alla sua infanzia, dalla quale non si allontanò mai; il senso del sacro e la profonda religiosità che si riflettono nelle creazioni ispirate alla Bibbia; il rapporto con i letterati e i poeti; l’interesse per la natura e gli animali e le riflessioni sul comportamento umano che trovarono espressione nelle acqueforti delle Favole; il mondo del circo, che lo affascinava sin dall’infanzia per la sua atmosfera bohémienne e la sua sete di libertà; e ovviamente l’amore, che domina le sue opere e dà senso all’arte e alla vita. Durante il percorso di mostra ci si troverà all’interno di una Dream Room: una video installazione  che permette al visitatore di immergersi in immagini svincolate dal reale che si frammentano come percezioni illogiche ed emozioni dell'inconscio. In Dream Room le opere di Chagall si liberano nello spazio della stanza dando vita a un'opera ambientale onirica, una realtà superiore come fosse una sub-realtà.
 
 
 
 

Partenza in pullman g/t da Viale Giotto (angolo bar Giotto) alle 07:00
Sosta lungo il percorso per la colazione. Pranzo libero. Arrivo a Bologna,  ingresso al Palazzo Albergati e visita con guida specializzata della Mostra dedicata a Chagall “Sogno e Magia”.
 
Nel pomeriggio, incontro con la guida e visita della città di Bologna. Inizieremo dal centro storico con la fontana del Nettuno, uno dei simboli della città, opera dello scultore fiammingo detto Giambologna. A seguire potremo ammirare i palazzi e gli edifici storici di Piazza Maggiore, il cuore della città:  il Palazzo del Podestà, costruito intorno al 1200, che fu la prima sede del governo cittadino; il Palazzo Re Enzo, venne affiancato al precedente nel 1244-46 e ospitò per circa ventitré anni il cosiddetto ‘re prigioniero’, re Enzo di Sardegna, figlio di Federico II; il Palazzo Comunale o d’Accursio fu residenza degli Anziani, la massima magistratura di Governo del Comune e oggi è sede del Municipio di Bologna. Nell'arco della giornata visiteremo la gotica Basilica di S.Petronio, dedicata al patrono della città, rimasta incompiuta nel suo disegno originario, custodisce opere preziose come la splendida ‘Madonna in trono’ di Lorenzo Costa. Merita senz'altro una visita il Teatro Anatomico, l'antica aula dove si tenevano le lezioni di anatomia, chiamata Teatro per la caratteristica forma ad anfiteatro, fu progettata nel 1637  dall'architetto bolognese Antonio Paolucci detto il Levanti, scolaro dei Carracci. A piazza Santo Stefano troviamo l’omonimo complesso, detto anche ‘complesso delle Sette Chiese’: un vero santuario cittadino, non un gioco di prestigio, ma il frutto della storia che si è data appuntamento in questo punto della città. 
Alle ore 18:00 circa partenza per il rientro ad Arezzo. No sosta per la cena
 
 
 
 



 
 
 
Quota di partecipazione € 65,00

Quota di partecipazione bambini/ragazzi 6/16 anni € 40,00
 
---

La quota comprende: Viaggio in bus g/t – Ingresso alla Mostra di Chagall con servizio di guida specializzata – guida specializzata per la visita del centro storico di Bologna –  assicurazione: massimale spese mediche € 300,00 – accompagnatore Pepita
 
La quota non comprende: Pranzo -  Ingressi da pagare in loco (possibili variazioni senza preavviso):   Teatro Anatomico € 3,00 – Santo Stefano “offerta obbligatoria”€ 1,00 – mance – eventuale noleggio auricolari
 
 --- 

Il viaggio sarà confermato con minimo 30 partecipanti

I Posti in pullman saranno assegnati in ordine di prenotazione
 
 ---

ACCONTO ALL’ ATTO DELLA PRENOTAZIONE  € 25,00



Prima della prenotazione del viaggio, si prega di prendere visione delle "Condizioni generali" e "Scheda tecnica".

Richiedi informazioni Invia ad un amico

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti i cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

X