Pepita Viaggi Arezzo Pepita Viaggi Arezzo Pepita Viaggi Arezzo Pepita Viaggi Arezzo Pepita Viaggi Arezzo Pepita Viaggi Arezzo Pepita Viaggi Arezzo

MONSELICE
CHIOGGIA “la piccola Venezia”

Partenza:Domenica 31 Maggio 2020 Prezzo:65.00 €   Programma del viaggio

MONSELICE
 CHIOGGIA “la piccola Venezia”

 

 
 
Partenza in pullman g/t da Viale Giotto (angolo bar Giotto) alle ore 05:30.
Sosta per la colazione lungo il percorso. Pranzo libero. Arrivo a Chioggia e visita con guida della cittadina marinara situata all’estremità meridionale della laguna veneziana, è anche chiamata la     
“ Piccola Venezia” per la sua particolare struttura con i canali che la tagliano a linee parallele ed unita da ponti e calli perpendicolari alla piazza centrale. In una delle numerose leggende sulla nascita della città, si narra che Clodio, compagno di Enea, abbia fondato il primo centro abitato con il nome di Clodia. Corso del Popolo è il viale principale di Chioggia che parte da porta Garibaldi e si estende fino a Piazza Vigo: da qui si apre una bellissima vista sulla laguna, sul Forte S. Felice di Sottomarina e sull’Isola di Pellestrina. Nel centro della piazza c’è una colonna in marmo con in cima una statua del leone di San Marco, come a Venezia ma di dimensioni ridotte e per questo bonariamente ribattezzato “el gato de ciosa”. A fianco si trova l’omonimo ponte che offre alcuni scorci sul canale davvero suggestivi. Il lungo ponte dell’Unione la collega alle spiagge di Sottomarina, propagine balneare molto frequentata nel periodo estivo. Oggi rimane un importante centro peschereccio che rifornisce di pesce fresco prima di tutto la vicina Venezia. Nel primo pomeriggio partenza per Monselice, uno dei borghi più interessanti da visitare nei dintorni di Padova. La Rocca di Monselice si erge silenziosa sulla sommità di un colle isolato, appartenente al gruppo dei Colli Euganei, e domina l’abitato che si sviluppa ai suoi piedi. I Romani la chiamarono Mons Silicis, dal nome della pietra che qui si trova in abbondanza. Attorno all’anno Mille, Monselice divenne civitas murata. Di quel felice periodo oltre al poderoso Mastio, l’antico Duomo, il Castello CINI e la Torre di Piazza, rimane anche il ricordo dei festeggiamenti con i quali Monselice accolse l’imperatore Federico II nel 1239. Con l’arrivo dei veneziani, nel 1405, Monselice e dintorni si riempirono di dimore patrizie e venne creata l’incantevole salita alla Rocca, tutt’oggi splendido nucleo monumentale. La salita alla Rocca inizia con la quattrocentesca chiesa di S. Paolo, che diventerà presto la sede del museo civico della città, segue l’antico palazzo del Monte di Pietà, per giungere a Ca’ Marcello oggi castello Cini, l’antico castello medievale completamente arredato e ricco di svariate ed interessantissime collezioni e la rinascimentale villa Nani Mocenigo. Il percorso che segue il profilo collinare comprende poi il Duomo Antico, il percorso giubilare “delle Chiesette”, l’antico oratorio di S. Giorgio ed infine la bellissima villa Duodo, opera di Vincenzo Scamozzi. Visita interna del Castello (ingresso € 7,50 circa da pagare in loco). Alle 18:00 circa, partenza per il viaggio di ritorno. Sosta per la cena libera. 
 
 
 
 
 

 
 
 
 
 
QUOTA DI PARTECIPAZIONE  € 65,00

 
Quota di partecipazione bambini/ragazzi  sotto i 18 anni € 40,00
 
---

La quota comprende: Viaggio in pullman g/t – visita guidata intera giornata - assicurazione medica (massimale spese mediche € 300,00 condizioni dettagliate della polizza disponibili in agenzia) - accompagnatore Pepita.
 
La quota non comprende: Pranzo – eventuale noleggio auricolari  – ingressi (possibili variazioni).
 
 ---

IL VIAGGIO SARA’ CONFERMATO CON MINIMO 30 PARTECIPANTI
 
I POSTI IN PULLMAN SARANNO ASSEGNATI IN ORDINE DI PRENOTAZIONE
 
ACCONTO ALL’ATTO DELLA PRENOTAZIONE € 25,00
 
 ---

NECESSARIA CARTA D’IDENTITA’
 



Prima della prenotazione del viaggio, si prega di prendere visione delle "Condizioni generali" e "Scheda tecnica".

Richiedi informazioni Invia ad un amico

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti i cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

X