Pepita Viaggi Arezzo Pepita Viaggi Arezzo Pepita Viaggi Arezzo Pepita Viaggi Arezzo Pepita Viaggi Arezzo Pepita Viaggi Arezzo Pepita Viaggi Arezzo

La Fioritura
CASTELLUCCIO DI NORCIA
SPOLETO

Partenza:Domenica 05 Luglio 2020 Prezzo:69.00 €   Programma del viaggio

La Fioritura
CASTELLUCCIO DI NORCIA
SPOLETO




 

Partenza in pullman da Viale Giotto (angolo Bar Giotto) alle ore 06:30.
Pranzo in ristorante in corso d'escursione. Arrivo in zona Castelluccio di Norcia, incontro con la guida che seguirà il gruppo per l'intera giornata. Durante il percorso faremo varie soste fotografiche per ammirare le distese dei campi fioriti. Il paese, danneggiato pesantemente dall'ultimo terremoto,  si trova in cima ad una collina che si eleva sull'omonimo altopiano, inserito nel P. N. dei Monti Sibillini.
 
Tra giugno e luglio, l'altopiano di Castelluccio è testimone di un evento di particolare importanza, La Fioritura. Per diverse settimane la monotonia cromatica del pascolo, viene spezzata da un mosaico di fiori, con variazioni di toni che vanno dal giallo ocra al rosso. Anche se la festa della “Fiorita” ricade nella terza e nell'ultima domenica di Giugno, non esiste un preciso giorno per ammirare questo incantevole spettacolo. Ogni anno tutto è affidato all'andamento climatico della stagione. Le specie floreali che tingono il Pian Grande e il Pian Perduto in questo periodo, sono innumerevoli, camminando lungo i sentieri possiamo incontrare: genzianelle, narcisi, violette, papaveri, ranuncoli, asfodeli, viola eugeniae, trifogli, acetoselle e tant'altro…
 
Proseguimento per Spoleto e visita della città. Herman Hesse scriveva a proposito della città: "Spoleto è la scoperta più bella che ho fatto in Italia […], c’è una tale ricchezza di bellezze pressoché sconosciute, di monti, di valli, foreste di querce, conventi, cascate!” Posta strategicamente sull’antica Via Flaminia, Spoleto è una sorpresa per il viaggiatore: elegante, cosmopolita e ricca di scorci imprevisti e scenografici, questa città non nasconde nulla dell’importante ruolo rivestito nei secoli. Dalla Cattedrale romanica, all’insieme “mozzafiato” della Rocca con il Ponte delle Torri, l’itinerario si addentra nel centro storico con un ricchissimo patrimonio poco conosciuto. Città del “Festival dei due Mondi” è caratterizzata da una particolare raffinatezza che potrete sperimentare lungo le strade segnate dal susseguirsi di belle botteghe di antichità e di piccoli ristorantini. Durante la visita vedremo:  gli esterni del Ponte delle Torri, imponente Ponte, collegato con il sacro bosco del Monteluco, capolavoro medievale ammirato anche da Goethe; il Duomo capolavoro del Romanico spoletino, domina con un forte impatto scenografico la celebre piazza del Festval dei Due Mondi;  il Teatro Romano ancora utilizzato per le performance dello Spoleto Festival; Piazza del Mercato, antico “Foro” della città romana, è accessibile attraverso l’Arco trionfale di Druso e Germanico, affiancato dalla chiesa di Sant’Ansano. Alle 18:00 circa partenza per il ritorno.No sosta per la cena.
 
 




 
 
 
Quota di partecipazione € 69,00
 
Quota di partecipazione bambini/ragazzi 3/17 anni  € 40,00
 
 ---

La quota comprende: Viaggio in pullman g/t – Servizio guida intera giornata - Pranzo in ristorante con bevande –  Assicurazione – Accompagnatore Pepita
 
La quota non comprende: Eventuali ingressi – Eventuale noleggio auricolari - Mance
 
 ---

IL VIAGGIO SARA’ CONFERMATO CON UN MINIMO DI 35 PARTECIPANTI
 
I POSTI IN PULLMAN SARANNO ASSEGNATI IN ORDINE DI PRENOTAZIONE
 
ACCONTO ALL’ ATTO DELLA PRENOTAZIONE € 25,00
 



Prima della prenotazione del viaggio, si prega di prendere visione delle "Condizioni generali" e "Scheda tecnica".

Richiedi informazioni Invia ad un amico

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti i cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

X