Pepita Viaggi Arezzo Pepita Viaggi Arezzo Pepita Viaggi Arezzo Pepita Viaggi Arezzo Pepita Viaggi Arezzo Pepita Viaggi Arezzo Pepita Viaggi Arezzo

LAGO MAGGIORE
Isole Borromee - Lago d' Orta
Santa Caterina del Sasso

Partenza:Domenica 29 Aprile 2018 Ritorno:Martedì 01 Maggio 2018 Prezzo:320.00 €   Programma del viaggio

Ponte del 1° Maggio
LAGO MAGGIORE
Minicrociera Isole Borromee
Lago d'Orta e Giardini di Villa Taranto
Santa Caterina del Sasso - La rocca di Angera
 
 
 
29 Aprile Domenica – AREZZO – SANTA CATERINA DEL SASSO - ROCCA DI ANGERA
Partenza in pullman g/t da viale giotto (angolo Bar Giotto) alle 5:00.
Sosta per la colazione libera lungo il percorso. Arrivo al Lago Maggiore e sosta nel lungolago di Angera per il pranzo libero. Incontro con la guida e partenza per Santa Caterina del Sasso che è senza dubbio uno tra gli scenari più suggestivi del lago, abbarbicato su uno strapiombo di parete rocciosa. A seguire visita della Rocca di Angera che si erge maestosa su uno sperone di roccia che domina la sponda meridionale del Lago Maggiore. In posizione strategica per il controllo dei traffici, fu proprietà della casata dei Visconti, originaria del Verbano, e nel 1449 fu acquistata dai Borromeo, cui ancor oggi appartiene. Al suo interno, un coinvolgente percorso conduce alla scoperta delle imponenti sale storiche, impreziosite dal recente allestimento della sala delle maioliche, una straordinaria collezione composta da trecento rarissimi pezzi. Il museo della bambola e del giocattolo, il più grande d'Europa, stupisce con la sua esposizione che ripropone la storia della bambola e del gioco attraverso l’evoluzione dei materiali, i comportamenti socio-educativi e i legami con arte, costume e moda di ieri e oggi. A fare da cornice è il ricercato Giardino Medievale, ricco di significati simbolici, realizzato a seguito di accurati studi su codici, documenti d’epoca e immagini su manoscritti miniati. Al termine delle visite sistemazione in hotel nei dintorni del lago. Cena e pernottamento. (Possibile utilizzo del traghetto per bus e passeggeri, qualora l'hotel fosse dalla parte opposta del lago).

30 Aprile  Lunedì  MINICROCIERA ISOLE BORROMEE
Prima colazione in hotel. Partenza per Stresa o Baveno, incontro con la guida e imbarco sul battello per effettuare la nostra minicrociera: la prima tappa sarà all’Isola Madre, la più grande delle Isole Borromee e la più caratteristica per l’atmosfera raccolta e incantata: è un giardino di piante rare e fiori esotici nel quale, in piena libertà, vivono pavoni bianchi, pappagalli e fagiani di ogni varietà, che creano l’incanto di una terra tropicale. Proseguimento per l’ Isola dei Pescatori che deve il suo nome alla peculiare attività dei suoi abitanti. Il fascino di quest’isola è dovuto all’arcaica semplicità e al rustico candore delle sue case e delle strette viuzze che l’attraversano. L’ultima tappa sarà l’Isola Bella, la più famosa delle tre: nel 1670 il Conte Vitaliano Borromeo, iniziò la costruzione del monumentale palazzo barocco e della maestosa scenografia dei giardini che diedero fama all’isola e che ancor oggi documentano gli splendori di un'epoca. La dimora dei Borromeo, racchiude inestimabili opere d’arte: arazzi, mobili e quadri. I giardini ricchi di ogni varietà di piante e fiori rari, si sviluppano a terrazze ornate e sovrapposte, e sono un classico, inimitabile esempio di “ giardino all’italiana” dell’epoca. Pranzo in ristorante in corso d'escursione.  In serata rientro in hotel, cena e pernottamento. 
 
01 Maggio Martedì VILLA TARANTO – LAGO D'ORTA – AREZZO
Prima colazione in hotel. Al mattino, incontro con la guida e visita di Villa Taranto, situata sulla riva occidentale del lago Maggiore, fra Pallanza e Intra. Visita degli splendidi giardini, frutto della passione del capitano di origine Scozzese, Neil Mc Eacharn, che voleva fare del parco della villa il piu' bel complesso botanico del mondo. Proseguimento per Orta, borgo  situato sulla riva orientale dell'omonimo lago, caratterizzato da stradine silenziose, angoli di edilizia barocca con loggette, cortili e balconi in ferro battuto. Dopo un breve tragitto con un trenino, raggiungeremo in barca  l'Isola di San Giulio e con la guida visiteremo la piccola isoletta di forma ellittica e la chiesa. Pranzo libero in corso d'escursione. Nel primo pomeriggio partenza per il rientro ad Arezzo. Sosta per la cena libera.
 
N.B.L'ordine delle visite potrebbe variare senza modificare il contenuto del programma.
 


 
QUOTA DI PARTECIPAZIONE  € 320,00

Quota di partecipazione bambini/ragazzi sotto i 18 anni in 3°letto € 195,00
 
Supplemento camera singola € 45,00
(possibilità di abbinamento su richiesta)
 



La quota comprende: Viaggio in pullman g/t  - servizio guida come da programma – trattamento di pensione completa dalla cena del primo giorno alla colazione del terzo  -  bevande ai pasti - sistemazione in hotel 3 stelle  – escursioni come da programma compresi di  battello per Isola di San Giulio e battello per il giro delle isole del Lago Maggiore – assicurazione medico/bagaglio (massimale spese mediche € 500,00/bagaglio € 300,00 condizioni dettagliate della polizza disponibili in agenzia) - accompagnatore Pepita.

La quota non comprende:  Ingressi da pagare in loco (costi indicativi possibili variazioni):  Villa Taranto € 7,50 -  biglietto trenino a Orta € 4,50 circa – biglietto unico: Rocca di Angera/ Giardini e palazzi isole Borromee  € 20,50  - eventuale tassa di soggiorno in hotel – eventuale noleggio auricolari - mance ed extra personali
 
 
IL VIAGGIO SARÀ CONFERMATO CON MINIMO 30 PARTECIPANTI
IN POSTI IN PULLMAN SARANNO ASSEGNATI IN ORDINE DI PRENOTAZIONE
 
NECESSARIA CARTA D'IDENTITÀ
 
ACCONTO ALL’ATTO DELLA PRENOTAZIONE  € 100,00

 
EVITA IL SUPPLEMENTO SINGOLA!
Pepita Viaggi offre il servizio di abbinamento dei viaggiatori: se viaggi da solo/sola puoi richiedere all'agenzia di condividere la camera con un altro viaggiatore/viaggiatrice e risparmiare sul supplemento singola.

Prima della prenotazione del viaggio, si prega di prendere visione delle "Condizioni generali" e "Scheda tecnica".

Richiedi informazioni Invia ad un amico

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti i cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

X