Pepita Viaggi Arezzo Pepita Viaggi Arezzo Pepita Viaggi Arezzo Pepita Viaggi Arezzo Pepita Viaggi Arezzo Pepita Viaggi Arezzo Pepita Viaggi Arezzo

BULGARIA
Pasqua

Partenza:Giovedì 09 Aprile 2020 Ritorno:Martedì 14 Aprile 2020 Prezzo:980.00 €   Programma del viaggio

Pasqua in Bulgaria
Volo di linea Alitalia – Pensione completa - Escursioni tutte incluse
 
 

 
La Bulgaria oggi è caratterizzata dalla presenza di numerose culture grazie alla sua posizione geografica che la colloca nella parte sud-orientale dell’Europa e nella metà orientale della penisola balcanica. Confinante con il mar Nero a est, con la Grecia e la Turchia a sud, con la Serbia e la Macedonia a ovest e con la Romania a nord, da cui è divisa dal fiume Danubio è stata nel corso della sua lunga storia culla di popolazioni e culture differenti. Ancora oggi nel corso degli scavi vengono alla luce antichi artefatti metallurgici, religiosi e culturali. Sono passati dalla Bulgaria popoli come i Traci e successivamente greci e dai romani divenendo poi fulcro culturale dei popoli slavi durante l’Alto Medioevo. Dopo un periodo di dominio bizantino, lo stato bulgaro risorse. Con la caduta del secondo impero bulgaro nel 1396, i suoi territori finirono sotto il controllo dell’Impero Ottomano per circa cinque secoli. La guerra russo-turca tra il 1877 e 1878 portò alla nascita del terzo stato bulgaro, riconosciuto nel 1908. Gli anni successivi videro numerosi conflitti con i popoli vicini, i quali spinsero la Bulgaria ad allearsi con la Germania in entrambe le guerre mondiali. Nel 1946 divenne una repubblica comunista governata da un sistema politico a un solo partito sino al 1989, quando il Partito Comunista Bulgaro concesse le elezioni pluripartitiche. Dopo il 1990 la Bulgaria divenne una democrazia con un’economia di mercato.




09 Aprile - Giovedì  AREZZO - ROMA - SOFIA
Partenza in pullman g/t da Arezzo - Via Erbosa (vicino all'edicola) -  alle 09:00
Arrivo all'aeroporto di Roma Fiumicino disbrigo delle formalità d'imbarco e partenza con volo di linea Alitalia per Sofia  AZ520 Roma–Sofia 15:30 –18:20.  All'arrivo incontro con la guida che resterà con il gruppo per tutta la durata del tour. Trasferimento in hotel, cena e pernottamento.

10 Aprile – Venerdì  SOFIA – RILA – SOFIA (250 km)
Pensione completa. Visita di Sofia, capitale della Bulgaria e una delle più belle città balcaniche dove si potranno ammirare la piazza Narodno Sabranie, dalla quale ha inizio il centro cittadino, che deve il nome all’edificio dell’Assemblea Nazionale in stile neoclassico del XIX secolo. La cattedrale Aleksander Nevski, voluta per commemorare la liberazione dal giogo turco da parte delle armate russe, che rappresenta, per le sue dimensioni, il più grande tempio ortodosso della penisola balcanica e la chiesa di Santa Sofia, uno dei più illustri monumenti bizantini, che mostra un raro esempio dell’architettura transitoria tra Occidente e Oriente. Escursione al Monastero di Rila considerato il più importante monastero dei Balcani. Fondato nel secolo X, questo monastero ha rappresentato per secoli un fondamentale punto di riferimento culturale del Paese ed uno dei principali centri del Cristianesimo Ortodosso. Ritorno a Sofia. Pernottamento in hotel.

11 Aprile – Sabato  SOFIA – TROYAN – ARBANASSI – VELIKO TARNOVO (280 km)
Pensione completa. Partenza per visitare il Monastero di Troyan risalente al XVI° sec. d.C, famoso soprattutto per le opere del grande pittore bulgaro Zahari Zograf. Importantissimo centro politico e culturale della Rinascita, ospitò uno dei comitati rivoluzionari dell’eroe nazionale Vasil Levski. Proseguimento verso Arbanassi, un piccolo villaggio che ospitava le famiglie borghesi di Veliko Tarnovo. Qui si visitano la medioevale Chiesa della Natività, famosa per gli splendidi interni interamente affrescati, e la casa museo Kostanzaliev. Questo grande edificio venne costruito nel secolo XVIII da un ricco mercante della zona. Visita del Monte Tzarevez di Veliko Tarnov dove ancora oggi sono tangibili le testimonianze della grandezza del Secondo Regno bulgaro e il quartiere degli artigiani. Sistemazione in hotel e pernottamento.
 
12 Aprile - Domenica  V. TARNOVO – ETARA – KAZANLAK – PLOVDIV (110 km)
Pensione Completa.  Visita del villaggio-museo all'aperto Etara. Proseguimento verso Shipka, visita della Chiesa commemorativa della Natività situata in mezzo al verde della Stara Planina. Costruita nel secolo XIX, si presenta nello stile delle chiese di Mosca del secolo XVII. Visita della Tomba del Principe tracio di Kazanlak, monumento protetto dall’Unesco (si visita solo la replica). Visita della tomba tracia “Goliama Kosmatka”. Proseguimento verso Plovdiv. Sistemazione in hotel e pernottamento.
 
13 Aprile – Lunedì   PLOVDIV – BACHKOVO – PLOVDIV (500 km)
Pensione Completa. Visita della parte antica di Plovdiv, città vivace e cosmopolita, con un intero quartiere fatto di antichi edifici realizzati nello stile definito il “barocco di Plovdiv”. Seguendo le strade ciottolose che si sviluppano lungo questa collina si potranno ammirare le tante abitazioni che per decenni hanno ospitato le più importanti famiglie della città. Oggi, una di queste case, costruita nel 1847, ospita un museo etnografico. A poca distanza si trova la chiesa SS. Costantino ed Elena costruita nel 1832. Visita del Teatro romano. Partenza per visitare il Monastero di Bachkovo. Costruito nel 1083, questo monastero è conosciuto principalmente per l’originale forma architettonica e per i tesori e le collezioni di libri che custodisce. L’aspetto più interessante del complesso monastico è rappresentato dalla serie di affreschi che ricoprono  il monastero, la chiesa e l’ossario. E’ considerato per importanza, il secondo monastero della Bulgaria. Cena con spettacolo folkloristico.

14 Aprile – Martedì  PLOVDIV – KOPRIVSHTIZA – ROMA – AREZZO
Prima colazione e partenza per la cittadina Koprivshtiza che è stata il luogo di un avvenimento di grande rilievo nella storia della Bulgaria: l'insurrezione di aprile per la liberazione dal dominio ottomano nel 1876. È città di scrittori, intellettuali e rivoluzionari. Nel 1952 Koprivštica è stata proclamata città-museo e nel 1978 riserva nazionale architettonica e storica. Visita del centro storico di questa cittadina. Pranzo libero. Proseguimento per l'aeroporto, partenza con volo di linea Alitalia AZ521 Sofia–Roma 19:10 –20:05. Arrivo e proseguimento per Arezzo con nostro pullman.
 
N.b L'ordine delle escursioni potrà subire variazioni nell'ordine, senza modificare il contenuto del programma.
 
Qualora ci fosse una modifica nell'orario del volo di ritorno, non prevedibile al momento della presente programmazione (ott.2019), le visite previste non verranno effettuate.
 
 






 
 
 
Quota di partecipazione € 980,00
 
Quota di partecipazione bambini fino a 11 anni in 3°letto € 840,00
 
Supplemento camera singola € 140,00 (possibilità di abbinamento su richiesta)
 
Quota pullman da Arezzo per Roma Fiumicino a/r  € 65/80 in base al numero dei partecipanti
 
 ---
 
La quota comprende: Volo di linea Alitalia a/r – Tasse aeroportuali (nella misura di € 42,00 eventuali adeguamenti saranno comunicati al saldo) - sistemazione in hotel 3/4 stelle –  trattamento di pensione completa  - ½l di acqua a pasto – una cena con spettacolo folkloristico -  Servizio di guida specializzata e pullman privato per tutto il periodo al seguito del gruppo  – Ingressi nei siti previsti nel programma -  assicurazione medico/bagaglio (massimale spese mediche € 5164,57 / bagaglio € 413,17 condizioni dettagliate della polizza disponibili in agenzia / possibilità di aumentare il massimale delle spese mediche) - Accompagnatore Pepita
 
La quota non comprende: Pullman per l' aeroporto di Roma  -  mance - eventuali biglietti per i mezzi pubblici - Assicurazione annullamento facoltativa  - Eventuale noleggio auricolari
 
 ---

              ACCONTO ALL’ATTO DELLA PRENOTAZIONE  € 300,00
 
 ---

 I posti in pullman saranno assegnati in ordine di prenotazione
 
Il viaggio sarà confermato con minimo 20/25 partecipanti
 
--- 

NECESSARIA CARTA D’IDENTITA' SENZA TIMBRO DI RINNOVO
 
 ---

EVITA IL SUPPLEMENTO SINGOLA! Pepita Viaggi offre il servizio di abbinamento dei viaggiatori: se viaggi da solo/sola puoi richiedere all'agenzia di condividere la camera con un altro viaggiatore/viaggiatrice e risparmiare sul supplemento singola.
 



Prima della prenotazione del viaggio, si prega di prendere visione delle "Condizioni generali" e "Scheda tecnica".

Richiedi informazioni Invia ad un amico

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti i cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

X