Pepita Viaggi Arezzo Pepita Viaggi Arezzo Pepita Viaggi Arezzo Pepita Viaggi Arezzo Pepita Viaggi Arezzo Pepita Viaggi Arezzo Pepita Viaggi Arezzo

pepita

Infoline - 0575 324500
Pepita Viaggi on Instagram

ISLANDA
Aurora Boreale

4 marzo / 8 marzo 2018 - Prezzo: 1690.00 €

PISTOIA
Visita dei Sotterranei

Partenza:Domenica 21 Gennaio 2018 Prezzo:58.00 €   Programma del viaggio

PISTOIA
Speciale visita dei Sotterranei
 
 
 
Partenza in pullman g/t alle ore 07:00 da Viale Giotto (angolo bar Giotto).
Sosta per la colazione lungo il percorso. All’arrivo incontro con la guida e visita di Pistoia. Spesso non viene inserita nei classici itinerari turistici, ma è senz’altro una città ricca di fascino e di cose interessanti da vedere; nel 2017 è stata nominata Capitale della Cultura. Il nostro percorso inizia dal vero e proprio cuore del centro storico della città ovvero dall’incantevole Piazza del Duomo. Il Duomo di Pistoia risale al X secolo ed è intitolato a San Zeno, vescovo del 300 d.C. La statua del Santo si trova sul tetto della Cattedrale accanto a quella del Santo patrono della città San Jacopo; il bel campanile si trova sul lato sinistro della Chiesa. Di fronte alla Cattedrale troviamo l’antico Battistero di San Giovanni in Corte, un elegante esempio di architettura gotica risalente, nella sua forma attuale, al XIV secolo, ha pianta ottagonale ed una caratteristica facciata in marmo bicromo che si rifà alla tradizione romanica pistoiese. L’attenzione del visitatore viene inevitabilmente catturata dallo splendido fonte battesimale realizzato da Lanfranco di Como. La chiesa di Sant Andrea, con la tipica facciata in stile romanico toscano, che custodisce all'interno il celebre pulpito di San Giovanni Pisano, è fra le opere medievali più famose nel mondo. La caratteristica Piazza della Sala, di origine longobarda, sulla quale si affacciavano le antiche botteghe medievali, oggi ospita il mercato alimentare della città. Altro monumento d'interesse è la Chiesa di San Giovanni Forcivitas, vedremo la facciata, che mostra le caratteristiche tipiche del romanico toscano con l'alternanza di marmi bianco e verde e la ricchezza delle decorazioni scultoree. Al termine delle visite pranzo in ristorante.
 
Nel pomeriggio visita della Pistoia Sotterranea, partendo dall'Ospedale del Ceppo con la facciata  ornata dal fregio in terracotta invetriata opera di Giovanni della Robbia e Santi Buglioni, raffigurante le Sette Opere della Misericordia, recentemente restaurato. Il percorso ipogeo che si snoda nel sottosuolo dell'antico Ospedale del Ceppo, permette di ripercorrere la storia più antica della struttura e della città stessa: lungo l'itinerario si incontreranno corsi d'acqua, antichi ponti, resti di mulini, frantoi, altri opifici e l'interno dell'anfiteatro anatomico, autentico gioiello di fine settecento nel quale gli studenti di anatomia potevano assistere alle lezioni. La struttura, dalla tipica forma ovoidale, è impreziosita dai raffinati affreschi che si sono conservati.  Al termine della visita tempo libero per una passeggiata.  Alle 18:00 circa, partenza per Arezzo. No sosta per la cena.
 
 
 
 
QUOTA DI PARTECIPAZIONE  € 58,00

Quota di partecipazione bambini/ragazzi 4/16 anni  € 35,00


 
 
La quota comprende: Viaggio in pullman g/t – Visita guidata di Pistoia al mattino – pranzo in ristorante con bevande – assicurazione – accompagnatore Pepita 

La quota non comprende: Ingressi da pagare in loco: Pistoia Sotterranea € 6,50 compresa la visita guidata (salvo variazioni a noi sconosciute al momento della stampa del programma)
 
 
IL VIAGGIO SARÀ CONFERMATO CON MINIMO 35 PARTECIPANTI

I POSTI IN PULLMAN SARANNO ASSEGNATI IN ORDINE DI PRENOTAZIONE

ACCONTO ALL'ATTO DELLA PRENOTAZIONE   € 25,00



 

Prima della prenotazione del viaggio, si prega di prendere visione delle "Condizioni generali" e "Scheda tecnica".

Richiedi informazioni Invia ad un amico

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti i cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

X