Pepita Viaggi Arezzo Pepita Viaggi Arezzo Pepita Viaggi Arezzo Pepita Viaggi Arezzo Pepita Viaggi Arezzo Pepita Viaggi Arezzo Pepita Viaggi Arezzo

VOLTERRA
Museo della Geotermia di Larderello

Partenza:Domenica 10 Marzo 2019 Prezzo:65.00 €   Programma del viaggio

VOLTERRA
Museo della Geotermia di Larderello
 

 
Partenza in pullman g/t da Viale Giotto (angolo bar giotto) alle ore 06:30
Arrivo a Larderello e visita del Museo della Geotermia, fondato alla fine degli anni cinquanta, si trova al piano terra del Palazzo de' Larderel, recentemente ristrutturato.L'attuale soluzione è stata predisposta in via provvisoria per accogliere le migliaia di persone che ogni anno visitano il museo. L'esposizione museale racconta la storia dell'energia geotermica illustrando le tecniche di ricerca e perforazione tramite modelli. È un museo fortemente multimediale particolarmente adatto per comprendere il fenomeno geotermico ed i suoi sviluppi industriali e che costituisce una buona introduzione alla visita di questo territorio. Durante il percorso museale avremo la possibilità di vedere un Pozzo dimostrativo, perforato nel 1956; il pozzo è profondo 740 metri con un diametro 9″5/8 ha una portata di circa 15 Tonnellate orarie. Composizione fluido: 96% vapore d’acqua, 4% gas incondensabili.Al termine della visita proseguimento per Volterra, pranzo in ristorante.
Nel pomeriggio faremo la visita guidata di Volterra, città di “vento e di macigno”, secondo la celebre definizione data da Gabriele d’Annunzio, si inizia dalla scenografica Piazza dei Priori, sulla quale si affacciano l’austero Palazzo dei Priori, prototipo di tutti i palazzi comunali toscani, e molti altri palazzi che costituivano il cuore politico della città in età medievale. Alle spalle della piazza sorgono la Cattedrale romanica (chiusa al momento per restauro dic. 2018), con l’elegante campanile recentemente restaurato, e il Battistero di San Giovanni, edificato nel XIII secolo, a pianta ottagonale e con pareti decorate secondo la classica bicromia dello stile romanico-pisano con marmi bianchi e verdi. La visita prosegue poi nel fitto dedalo di strade medievali dove sarà possibile ammirare Palazzo Viti, la chiesa di San Michele, le urne etrusche incastonate nei muri presso Porta Fiorentina e lo splendido sito archeologico del Teatro Romano. Visita del Museo Etrusco.  Volterra è dotata tuttora della cinta muraria medievale e in alcuni tratti è possibile vedere ancora le possenti mura ciclopiche di età etrusca. Da menzionare la Porta all’Arco, che faceva parte della cinta muraria del IV sec. a.C.  Alle 18:30 circa, partenza per Arezzo. No sosta per la cena.
 
 
 
 



QUOTA DI PARTECIPAZIONE  € 65,00 

Quota di partecipazione bambini/ragazzi sotto i 16 anni € 40,00 
 
 





La quota comprende: Viaggio in pullman g/t – Visita guidata di Volterra – pranzo in ristorante con bevande – assicurazione medica (massimale spese mediche € 300,00/ condizioni dettagliate della polizza disponibili in agenzia) -accompagnatore Pepita.
La quota non comprende: Ingressi a Volterra: Museo Etrusco e Teatro Romano unico biglietto € 6,00 - Servizio guida per il museo della Geotermia € 5,00 da pagare in loco  - mance                     N.b. I costi degli ingressi sono indicativi,possibili variazioni senza preavviso
 
 

     Il viaggio sarà confermato con minimo 30 partecipanti
 
I posti in pullman saranno assegnati in ordine di prenotazione
 
            Acconto all'atto della prenotazione   € 25,00   
 
                                                                                
EVITA IL SUPPLEMENTO SINGOLA! Pepita Viaggi offre il servizio di abbinamento dei viaggiatori: se viaggi da solo/sola puoi richiedere all'agenzia di condividere la camera con un altro viaggiatore/viaggiatrice e risparmiare sul supplemento singola.

Prima della prenotazione del viaggio, si prega di prendere visione delle "Condizioni generali" e "Scheda tecnica".

Richiedi informazioni Invia ad un amico

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti i cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

X